LABORATORI BIOLINE - INTEGRATORI PER LO SPORT E LA VITA ATTIVA

Chiusura Ferie Estive dal 5/08 al 20/08. Durante questo periodo non si effettueranno spedizioni

Proteine Isolate con Isoleucina, Arginina, Taurina, OKG e Citrullina

Azienda: BIOLINE
Prodotto Codice: 133BIOLINE
Disponibilità: Disponibile
Proteine Isolate con Isoleucina, Arginina, Taurina, OKG e Citrullina
Le immagini dei prodotti sono puramente a scopo illustrativo
€ 29,00 IVA inc. Prezzo Bioline
Formati disponibili

Quantità:
  Aggiungi al carrello


Pro AMIN è un integratore alimentare di proteine isolate del siero del latte arricchito con Isoleucina, Arginina, Taurina, Ornitina (OKG) e Citrullina, con Vitamina B6 e Potassio Citrato. Il prodotto è indicato in caso di ridotto apporto di questi nutrienti o di aumento del loro fabbisogno.
L'apporto additivo di questi nutrienti è stato attentamente calibrato per potenziare l'azione detossificante/depurativa, antiossidante e di stimolo sulla sintesi proteica delle sieroproteine del latte.

I vantaggi di ordinare Proteine Isolate con Isoleucina, Arginina, Taurina, OKG e Citrullina su produzioneintegratori.it

+ Prodotti originali Materie prime certificate. Produzione 100% Made in Italy
+ Spedizione veloce e sicura entro 48-72 ore con corriere espresso SDA o GLS, a soli 5€
+ Sconti e promozioni Spedizione gratis ordini > 80€
Sconto 2% per ordini > 150€
Sconto 4% per ordini > 200€


PRO AMIN

Cos'è PRO AMIN?

PRO AMIN è un integratore alimentare di proteine del siero del latte isolate, arricchito con aminoacidi importanti per il metabolismo muscolare quali l’Isoleucina, l’Arginina, la Taurina, l’Ornitina, la Citrullina e la Vitamina B6, studiato per sostenere la performance ed il recupero muscolare anche nei soggetti sottoposti ad allenamenti intensi.

Caratteristiche chimico-fisiche

Pro Amin è un integratore studiato per sostenere il metabolismo muscolare  e pertanto costituito da elementi quali :

  1. Proteine del siero del latte isolate : proteine ottenute attraverso processi di filtrazione del siero del latte, caratterizzate da un elevato valore biologico, che le rende particolarmente preziose nell’economia cellulare di apparati come quello muscolo-scheletrico e di sistemi ad alto tasso di replicazione come il sistema immune e la mucosa intestinale.

Costitute prevalentemente da oligopeptidi derivati dall’idrolisi parziale della caseina, da lattoferrine, lattoalbumine, lattoglobuline e siero-albumine, vengono rapidamente digerite dagli enzimi intestinali e assorbite sottoforma di singoli aminoacidi, permettendo così in soli 20-30 minuti di rifornire i tessuti di elementi preziosi per le necessità plastiche e ricostruttive.
Tuttavia recenti evidenze scientifiche hanno rivalutato anche le proprietà ergogeniche di questi integratori, sottolineando come il rapido assorbimento possa, attraverso un intenso processo di gluconeogenesi (sintesi di glucosio a partire da substrati non glucidici, proprio come gli aminoacidi) stimolare la produzione di insulina ed attivare il complesso di reazioni chimiche utili alla trasformazione degli zuccheri in energia o depositi energetici.
Le vantaggiose proprietà cinetiche delle proteine del siero del latte, rendono questo integratore di facile digeribilità, riducendo così l’impegno digestivo e preservando le capacità muscolari, costituendo pertanto un ottimo integratore sia nelle fasi pre work-out sia nelle fasi di recupero muscolare.

  1. Isoleucina : aminoacido a catena ramificata, che insieme alla leucina ed alla valina, costituiscono oltre 1/3 dell’intero pull aminoacidico muscolare, presentando così un tropismo sia biologico che funzionale per il sistema muscolare.In ambito sportivo questi aminoacidi si sono rivelati importanti nel ridurre la sensazione di fatica in seguito ad allenamenti intensi, nel migliorare le proprietà energetiche muscolari sostenendo sia il ciclo glucosio-alanina si la gluoconeogenesi, nel ridurre l’entità del danno muscolare indotto dall’esercizio fisico intenso, nel sostenere le difese immunitarie riducendo il rischio di sovrallenamento e nell’ottimizzare la fase di recupero post-workout.
    L’aggiunta di Isoleucina alle proteine del siero del latte, consente quindi di ottimizzare i rapporti tra gli aminoacidi a catena ramificata presenti nell’integratore, ottimizzando le suddette attività.
  2. Arginina : aminoacido condizionatamente essenziale, fortunatamente presente in quantità rilevanti in differenti cibi di origine animale, prezioso nel metabolismo intermedio tanto da rientrare nei processi di sintesi proteica, soprattutto nei tessuti ad elevato tasso replicativo, nei processi di detossificazione, costituendo parte integrante del ciclo dell’urea, nei processi energetici e nella sintesi di mediatori chimici come l’ossido nitrico, elemento dotato di spiccate proprietà vasodilatatrici. Nonostante le numerose teorie sulle potenzialità di questo aminoacido in ambito sportivo, quelle realmente studiate e caratterizzate da studi scientifici si riferiscono all’attività vasodilatatrice, ergogenica e mioprotettiva.
  3. Taurina : aminoacido concentrato al livello del muscolo scheletrico, cardiaco e cerebrale importante  nel mantenimento della regolazione del volume cellulare e nella sintesi di alcuni Sali biliari, particolarmente efficaci nell’azione emulsionante.In ambito sportivo la taurina si è dimostrata efficace nel proteggere il muscolo dal danno ossidativo, facilitando così il recupero muscolare dopo l’esercizio fisico intenso.
  4. Ornitina e Citrullina : derivati aminoacidici fisiologicamente coinvolti nel ciclo dell’urea, quindi nel processo di detossificazione dei residui azotati derivati dal catabolismo proteico. Ed è proprio il loro ruolo biologico, al contrario di quanto generalmente si suppone,  a giustificare l’efficacia degli stessi nell’integrazione sportiva, garantendo una riduzione della sensazione di fatica grazie alla più efficace eliminazione delle scorie azotate, ed al conseguente ruolo anticatabolico, che limita la perdita di massa magra, favorendo il recupero muscolare soprattutto dopo allenamenti particolarmente intensi, che inevitabilmente minano le normali attività muscolari.
    L’associazione di questi aminoacidi all’Arginina ed alla Taurina, ottimizza ulteriormente le proprietà mioprotettive dell’integratore, facilitando le fasi di recupero muscolare post workout e riducendo sensibilmente il rischio di overtraining, spesso associato ad un brusco calo della performance atletica.
  5. Vitamina B6 : chimicamente definita Piridossna, interviene nei processi biologici come piridossal fosfato, sostenendo reazioni chimiche fondamentali nel metabolismo aminoacidico quali la transaminazione e la deaminazione ossidativa.

Importantissimo è il ruolo coadiuvante nella  reazione di transaminazione degli aminoacidi a catena ramificata, tale da rifornire anche troficamente il muscolo sottoposto a contrazione.

Consigli per l’uso

Il dosaggio di proteine da utilizzare sia in ambito dietetico nutrizionale che sportivo, dovrebbe essere definito di caso in caso in base a quelle che sono le normali abitudini alimentari, le condizioni cliniche, gli obiettivi da raggiungere e il tipo di sport effettuato.

Avvertenze

Si consiglia di conservare il prodotto lontano dalla portata dei bambini.
L’uso prolungato nel tempo, soprattutto se non supervisionato da personale medico, potrebbe determinare lo sviluppo di reazioni di sensibilizzazione o di effetti collaterali gastro-enterici.

J Sci Med Sport. 2010 Jan;13(1):178-81. Epub 2008 Sep 2..
Effect of protein ingestion on energy expenditure and substrate utilization after exercise in middle-aged women.
Benton MJ, Swan PD.

Int J Sport Nutr Exerc Metab. 2007 Dec;17(6):544-55.
Impact of differing protein sources and a creatine containing nutritional formula after 12 weeks of resistance training.
Kerksick CM, Rasmussen C, Lancaster S, Starks M, Smith P, Melton C, Greenwood M, Almada A, Kreider R.

Nutrition. 2007 Sep;23(9):647-56.
Effects of resistance training and protein supplementation on bone turnover in young adult women.
Mullins NM, Sinning WE.

J Trop Pediatr. 2006 Feb;52(1):34-8. Epub 2005 Jul 13.
Features of whey protein concentrate supplementation in children with rapidly progressive HIV infection.
Moreno YF, Sgarbieri VC, da Silva MN, Toro AA, Vilela MM.

Milk whey protein decreases oxygen free radical production in a murine model of chronic iron-overload cardiomyopathy.
Bartfay WJ, Davis MT, Medves JM, Lugowski S.
Can J Cardiol. 2003 Sep;19(10):1163-8.

Effects of leucine and whey protein supplementation during eight weeks of unilateral resistance training.
Coburn JW, Housh DJ, Housh TJ, Malek MH, Beck TW, Cramer JT, Johnson GO, Donlin PE.
J Strength Cond Res. 2006 May;20(2):284-91.

Int J Sport Nutr Exerc Metab. 2004 Jun;14(3):255-71.
Effect of an amino acid, protein, and carbohydrate mixture on net muscle protein balance after resistance exercise.
Borsheim E, Aarsland A, Wolfe RR.

Diabetes Metab Res Rev. 2007 Jul;23(5):378-85.
Slow versus fast proteins in the stimulation of beta-cell response and the activation of the entero-insular axis in type 2 diabetes.
Tessari P, Kiwanuka E, Cristini M, Zaramella M, Enslen M, Zurlo C, Garcia-Rodenas C.

J Int Soc Sports Nutr. 2004 Dec 31;1(2):35-8.
The ergogenic potential of arginine.
Campbell BI, La Bounty PM, Roberts M.

Arginine and antioxidant supplement on performance in elderly male cyclists: a randomized controlled trial.
Chen S, Kim W, Henning SM, Carpenter CL, Li Z.
J Int Soc Sports Nutr. 2010 Mar 23;7(1):13. [Epub ahead of print]

No effect of short-term arginine supplementation on nitric oxide production, metabolism and performance in intermittent exercise in athletes.
Liu TH, Wu CL, Chiang CW, Lo YW, Tseng HF, Chang CK.
J Nutr Biochem. 2009 Jun;20(6):462-8. Epub 2008 Aug 15.

Nutr Metab (Lond). 2010 Jun 17;7(1):51. [Epub ahead of print]
Timing protein intake increases energy expenditure 24 h after resistance training.
Hackney KJ, Bruenger AJ, Lemmer JT.

J Sports Med Phys Fitness. 2009 Dec;49(4):424-31.
Branched-chain amino acid supplementation attenuates muscle soreness, muscle damage and inflammation during an intensive training program.
Matsumoto K, Koba T, Hamada K, Sakurai M, Higuchi T, Miyata H.

J Strength Cond Res. 2010 Apr 7. [Epub ahead of print]
BCAA Supplementation Lowers Perceived Exertion But Does Not Affect Performance in Untrained Males.
Greer BK, White JP, Arguello EM, Haymes EM.

Int J Sports Med. 2007 Jun;28(6):531-8. Epub 2007 May 11.
Branched-chain amino acids and arginine supplementation attenuates skeletal muscle proteolysis induced by moderate exercise in young individuals.
Matsumoto K, Mizuno M, Mizuno T, Dilling-Hansen B, Lahoz A, Bertelsen V, Münster H,Jordening H, Hamada K, Doi T.

Rispetto ad un comune integratore di proteine in Polvere, Pro AMIN si caratterizza per l'apporto additivo di potassio e di alcuni amminoacidi coinvolti nei processi metabolici di sintesi proteica e detossificazione dell'organismo:

  • POTASSIO CITRATO: il potassio è coinvolto in innumerevoli processi metabolici ed è fondamentale per la corretta trasmissione degli impulsi nervosi; viene utilizzato nella pratica sportiva proprio per ottimizzare la contrazione muscolare, soprattutto negli sport dove la copiosa sudorazione espone a potenziali carenze di questo elemento. Il potassio citrato è una forma organica del potassio che si distingue per un'ottima biodisponibilità, superiore rispetto ad altri sali di potassio più economici e diffusi, come il potassio cloruro;
  • CISTEINA: amminoacido solforato, che rientra - assieme ad acido glutammico e glicina - nella molecola del glutatione, uno dei più importanti antiossidanti dell'organismo. Dal momento che l'integrazione di glutatione come tale non è percorribile a causa del ridotto assorbimento, per aumentarne i livelli endogeni si ricorre all'integrazione di cisteina.
  • ORNITINA: deriva dall'arginina ed è un prodotto fondamentale del ciclo dell'urea nel quale permette l'eliminazione dell'azoto in eccesso (ammoniaca), derivante dai processi di catabolismo e rinnovamento proteico; combinata con l'alfa-ketoglutarato vede potenziata la sua attività anabolica, depurativa ed immunostimolante.
  • TAURINA: amminoacido solforato, non ordinario, particolarmente concentrato a livello dei globuli bianchi, del sistema nervoso centrale e dei muscoli scheletrici e cardiaco; viene utilizzata essenzialmente per le sue proprietà antiossidanti, vasodilatatore ed osmotiche (che stimolano il "pumping" muscolare e la sintesi proteica, oltre a contribuire alla prevenzione delle malattie cardiovascolari)
  • CITRULLINA: amminoacido essenziale che, ad alte dosi, intervenendo nella sintesi di ossido nitrico (come la taurina e l'arginina) trova una potenziale utilità nel trattamento dell'ipertensione e nella ricerca di erezioni penine più vigorose. Come l'ornitina è inoltre essenziale nel ciclo dell'urea e come tale vanta proprietà disintossicanti
  • ARGININA: essendo coinvolta nella sintesi dell'ossido nitrico, le vengono ascritte proprietà simili a quelle della citrullina. Inoltre, ha un ruolo fondamentale nella sintesi proteica e può costituire uno stimolo alla secrezione di ormoni anabolici, che favoriscono lo sviluppo muscolare.
  • TRIPTOFANO: partecipa alla sintesi proteica ed è un precursore dell'ormone serotonina e della vitamina niacina; come tale può avere una potenziale utilità nel favorire il buon umore ed il senso di rilassamento
Gusto Cioccolato

Analisi Media   Per 100 grammi Per 30 grammi VNR
Valore energetico KCal 307 92 -
  Kj 1304 391,2  
Proteine g 72,3 21,7 -
Carboidrati g 3,0 0,9 -
Grassi g 0,6 0,02 -
Cistina g 3,0 0,9 -
Isoleucina g 2,0 0,6 -
Taurina g 1,6 0,48  
Ornitina (OKG) g 1,6 0,48 -
Citrullina g 1,6 0,48 -
Arginina g 1,6 0,48 -
Potassio mg 1.312 394 20%
Triptofano mg 300 90 -
Vitamina B6 mg 4,7 1,4 100%
VNR= Valori nutritivi di riferimento, calcolati in base al REGOLAMENTO (UE) N. 1169/2011

Gusto Fragola

Analisi Media   Per 100 grammi Per 30 grammi RDA
Valore energetico KCal 333 99 -
  Kj 1413 424  
Proteine g 76 22,8 -
Carboidrati g 1,74 0,52 -
Grassi g 0,08 0,024 -
Potassio g 2,0 0,6 30%
Cisteina g 3,0 0,9 -
Isoleucina g 2,0 0,6 -
Ornitina (OKG) g 1,6 0,48 -
Citrullina g 1,6 0,48 -
Arginina g 1,6 0,48 -
Triptofano g 0,3 0,09 -
Vitamina B6 mg 4,7 1,4 100%
VNR= Valori nutritivi di riferimento, calcolati in base al REGOLAMENTO (UE) N. 1169/2011

Gusto Vaniglia

Analisi Media   Per 100 grammi Per 30 grammi VNR
Valore energetico KCal 313 94 -
  Kj 1332 400  
Proteine g 75,8 22,7 -
Carboidrati g 2,3 0,7 -
Grassi g 0,1 0,02 -
Cistina g 3,0 0,9 -
Isoleucina g 2,0 0,6 -
Taurina g 1,6 0,48  
Ornitina (OKG) g 1,6 0,48 -
Citrullina g 1,6 0,48 -
Arginina g 1,6 0,48 -
Potassio mg 1.312 394 20%
Triptofano mg 300 90 -
Vitamina B6 mg 4,7 1,4 100%
VNR= Valori nutritivi di riferimento, calcolati in base al REGOLAMENTO (UE) N. 1169/2011

Il misurino allegato ai barattoli contiene 11 grammi di prodotto. Le bustine monodose contengono 30 grammi di prodotto.

GUSTO FRAGOLA E VANIGLIA: Proteine isolate del siero del latte CarberyTM, Potassio Citrato, L-Cistina, L-Isoleucina, Taurina, Ornitina ketoglutarato (OKG), L-Citrullina, L-Arginina, L-Triptofano; Aroma su maltodestrine di mais; Emulsionante: Lecitina di Soia; Edulcoranti: Sucralosio, Stevia naturale; Piridossina (Vit. B6).


GUSTO CACAO: Proteine isolate del siero del latte CarberyTM, Cacao magro in polvere, Potassio Citrato, L-Cistina, L-Isoleucina, Taurina, Ornitina ketoglutarato (OKG), L-Citrullina, L-Arginina, L-Triptofano; Aroma su maltodestrine di mais; Emulsionante: Lecitina di Soia; Edulcoranti: Sucralosio, Stevia naturale; Piridossina (Vit. B6)

Assumere da una a tre porzioni di Pro AMIN da sciogliere in acqua naturale, secondo prescrizione medica.
L'apporto proteico totale medio raccomandato non dev'essere superiore a 1,5 g/kg di peso corporeo al giorno. In caso di uso prolungato oltre le 6-8 settimane, è necessario il parere del medico. Il prodotto è controindicato nei casi di patologia renale, in gravidanza e al di sotto dei 12 anni. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni; non superare la dose giornaliera di proteine consigliata. Gli integratori di proteine ed amminoacidi non vanno intesi quali sostituti di una dieta variata e di un sano stile di vita. Contiene una fonte di fenilalanina.

Fai una domanda su Proteine Isolate con Isoleucina, Arginina, Taurina, OKG e Citrullina

I nostri esperti rispondo alle tue domande su Proteine Isolate con Isoleucina, Arginina, Taurina, OKG e Citrullina. Per domande su ordini, spedizioni, pagamenti ecc. clicca qui.

Domanda inviata. Quando la tua domanda verrà approvata riceverai una notifica via email.

Indice Risposte

Risposte alle voste domande su Proteine Isolate con Isoleucina, Arginina, Taurina, OKG e Citrullina

Materia prima e utilizzo

19/02/2015 17:30

Buonasera, vorrei sapere che materia che materia prime sono utilizzate per le proteine e il blend. Inoltre, questo tipo di prodotto per quale scopo è più indicato? Cioè per quali obiettivi o periodi dell'anno sarebbe da preferire rispetto alle classiche isolate? Grazie

Buongiorno, le proteine sono di marca Carbery Isolac, mentre gli amminoacidi non sono brandizzati. Come indicato nella scheda tecnica, nel prodotto oltre alle proteine sono presenti amminoacidi ad azione detossificante/depurativa (Citrullina e Ornitina, coinvolti nel ciclo dell'urea) e di stimolo sulla sintesi proteica (isoleucina e arginina); arginina, ornitina e citrullina sono anche coinvolti nella sintesi di ossido nitrico, per cui il loro impiego è stato proposto per l'effetto vasodilatatorio per regolare la pressione arteriosa e come integratore sessuale maschile. Il prodotto è indicato in caso di specifiche carenze di tali amminoacidi o qualora si ricercassero sotto supervisione medica gli effetti specifici della loro assunzione in chiave salutistica. Cordiali saluti