LABORATORI BIOLINE - INTEGRATORI PER LO SPORT E LA VITA ATTIVA

Chiusura Ferie Estive dal 5/08 al 20/08. Durante questo periodo non si effettueranno spedizioni

Psillio e Mannitolo - Il Lassativo Equilibrato

Azienda: BIOLINE
Prodotto Codice: 118BIOLINE
Disponibilità: Non disponibile
Psillio e Mannitolo - Il Lassativo Equilibrato
Le immagini dei prodotti sono puramente a scopo illustrativo
Prodotto attualmente non disponibile. Vuoi essere avvertito quando torna disponibile questo prodotto? Clicca qui.


Psyllium dulcis è un integratore alimentare a base di Psyllio e mannitolo, appartenente alla categoria dei lassativi osmotici / formanti massa. La cuticula dei semi di psillio si distingue per l'elevata percentuale di mucillagini, fibre solubili che a contatto con l'acqua si rigonfiano aumentando di volume; tale effetto assicura da un lato l'insorgenza di un precoce senso di sazietà e pienezza gastrica, mentre dall'altro produce un aumento del contenuto intestinale che funge da stimolo meccanico per i movimenti peristaltici responsabili dell'evacuazione fecale. Il mannitolo, dal canto suo, richiama acqua nell'intestino per effetto osmotico, potenziando il volume fecale e l'azione lassativa dello psyllio. Si tratta di un importante sinergia, in quanto lo psillio da parte sua, assorbendo l'acqua, evita che le feci diventino eccessivamente liquide e si producano i classici effetti collaterali dei lassativi purganti (diarrea e dolori addominali). Grazie alla sinergia psillio - mannitolo, le feci risulteranno più soffici, poltacee e facili da evacuare anche in presenza di ragadi anali od emorroidi infiammate.
Lo psillio è inoltre utile per l'effetto prebiotico, che favorisce l'equilibrio della microflora batterica intestinale.
La polvere, protetta da bustine a chiusura ermetica, è facilmente solubile in acqua e presenta un gradevole gusto di agrumi.

I vantaggi di ordinare Psillio e Mannitolo - Il Lassativo Equilibrato su produzioneintegratori.it

+ Prodotti originali Materie prime certificate. Produzione 100% Made in Italy
+ Spedizione veloce e sicura entro 48-72 ore con corriere espresso SDA o GLS, a soli 5€
+ Sconti e promozioni Spedizione gratis ordini > 80€
Sconto 2% per ordini > 150€
Sconto 4% per ordini > 200€


Integratore Lassativo

Ruolo Biologico

I lassativi, comunemente definiti purganti, sono una serie di molecole in grado di ripristinare il corretto transito intestinale, aumentando volume e frequenza delle evacuazioni.
Nonostante la crescente attenzione dedicata alla alimentazione ed alla nutrizione, che rappresenta ancora oggi una delle principali cause di stitichezza secondaria, il consumo di lassativi rimane per molti l’unico modo di recuperare la corretta motilità intestinale, riducendo i sintomi talvolta anche gravi, legati alla stitichezza ostinata e protratta nel tempo.
Il mercato offre oggi numerosi prodotti in grado di adattarsi alle varie esigenze del consumatore e soprattutto di agire con modalità differenti compensando i vari meccanismi carenti e potenzialmente responsabili del disturbo.

Tipi di Lassativi

Lo studio della patologia intestinale e il crescente interesse verso rimedi naturali volti al ripristino della funzione intestinale hanno permesso di identificare numerosi principi attivi in grado di migliorare il transito intestinale regolarizzando l’alvo.
In base ai vari meccanismi d’azione i suddetti principi  possono essere suddivisi in :

  • Lassativi di massa : si tratta generalmente di fibre vegetali indigeribili che opportunamente idratate contribuiscono all’aumento della massa fecale e al ripristino della normale peristalsi. L’effetto purgante si osserva solo dopo diverse ore, quando il volume fecale raggiunge livelli significativi.
  • Lassativi emollienti : sono oli non digeribili come l’olio di paraffina e la glicerina, in grado di lubrificare le feci facilitandone il transito intestinale. Generalmente in seguito all’assunzione orale di questi prodotti, l’effetto purgante si realizza dopo diverse ore, mentre può essere ridotto a pochi minuti preferendo la via di somministrazione rettale.
  • Lassativi osmotici: sono molecole osmoticamente attive indigeribili che raggiunto l’ambiente intestinale richiamano acqua verso il lume, idratando le feci a tal punto da determinarne l’acquisizione di una consistenza semisolida o liquida. L’effetto lassativo si osserva in tempi abbastanza rapidi, talvolta accompagnato da dolori crampiformi.
  • Lassativi di contatto o irritanti : sono principi attivi generalmente di orine naturale, con una franca attività irritante nei confronti della mucosa intestinale, la quale reagisce con contrazioni intense e frequenti. L’effetto lassativo si osserva in poche ore dall’assunzione orale ma l’impiego di questi prodotti dovrebbe avvenire sotto stretto controllo medico e per periodi molto limitati.

Psillio

Lo psillio è una pianta dotata di proprietà officinali particolarmente diffusa nel bacino del Mediterraneo, la cui attività terapeutica è espletata dai semi, ricchi in mucillaggini, che contribuiscono all’azione lassativa della pianta.
Assunto per via orale, lo  psillio, attraversa rapidamente il tubo digerente, concentrandosi al livello intestinale dove, risultando indigeribile e inassimilabile, richiama acqua formando una massa gelatinosa che contribuisce all’aumento della massa fecale.
L’incremento del volume fecale, induce il riflesso di peristalsi secondaria che promuove l’eliminazione delle feci.
Oltre all’effetto lassativo, che rimane evidentemente il più importante, numerosi studi hanno caratterizzato le proprietà fitoterapiche di questo composto, osservando un potenziale ruolo antidiabetico, tale da ridurre l’assorbimento intestinale di glucosio, migliorando sensibilmente sia la glicemia post-prandiale che l’emoglobina glicosilata (importante marcatore della patologia diabetica).
L’effetto lassativo, che si osserva solitamente dopo diverse ore dall’assunzione, è garantito dall’assunzione di dosi di psillo superiori ai 3 grammi, accompagnate da abbondante acqua, proprio per rafforzare l’effetto volumizzante.

Mannitolo

Il mannitolo è una carboidrato appartenente alla categoria chimica degli alditoli, molto diffuso in natura e presente soprattutto nella manna (linfa del frassino), da cui prende il nome.
L’impiego come purgante non è molto frequente, vista la presenza in commercio di lassativi ad effetto osmotico più efficaci e sicuri, tuttavia in sinergia con lassativi di massa come lo psillo riesce ad esprimere un ottimo effetto purgante con effetti collaterali controllati ed accettabili.
Trattandosi di un lassativo osmotico, il mannitolo assunto per os raggiunge l’ambiente intestinale dove attraverso le sue proprietà osmotiche, richiama acqua nel lume intestinale idratando le feci e facilitandone così l’eliminazione.
Questo zucchero è impiegato anche come edulcorante per pazienti diabetici vista l’incapacità di essere assorbito e determinare un effetto metabolico.

Avvertenze

Per quanto l’uso di lassativi rappresenti per molti un valido rimedio contro la stitichezza, è opportuno ricordare come l’impiego di questi prodotti dovrebbe realizzarsi in maniera razionale, con l’intento di superare episodi acuti di stipsi.
Il trattamento della stipsi ostinata necessita di un consulto medico e dovrebbe basarsi necessariamente su un miglioramento dello stile di vita e della dieta.
L’abuso di lassativi oltre a determinare effetti collaterali immediati quali dolori addominali crampiformi, spasmi e diarrea, potrebbe contribuire all’insorgenza di squilibri idroelettrolitici con conseguenze anche gravi per la salute del paziente.

Articolo a cura del Dr. Davide Racaniello

Lo psyllio è costituito dai semi o dalla cuticola della pianta Plantago psyllium (= Plantago arenaria, Plantago indica). Si tratta di un ingrediente poliedrico che accomuna svariati prodotti erboristici e dietetici dalle proprietà salutistiche anche molto diverse tra loro. Il razionale d'impiego dello psillio si basa essenzialmente sull'importante ricchezza di mucillagini, fibre solubili dotate di effetto emolliente, protettivo, antiflogistico, lassativo - costipante. Se assunte per bocca, le mucillagini dello psillio sono in grado di assorbire una quantità di acqua fino a 25 volte superiore al proprio peso; si viene così a formare una massa gelatinosa, la quale:

  • contribuisce a dilatare le pareti dei visceri. Lo stimolo meccanico di distensione delle pareti gastriche spegne lo stimolo della fame, mentre a livello intestinale l'aumento della massa fecale innesca i riflessi peristaltici necessari all'evacuazione delle feci. Ne deriva l'impiego dello psillio sia nei prodotti anoressizzanti, dimagranti, che in quelli lassativi contro le forme lievi o transitorie di stitichezza. Inoltre, portando all'espulsione di feci morbide ed abbondanti, lo psillio è indicato anche in presenza di ragadi anali ed emorroidi, patologie che sarebbero aggravate dall'evacuazione di feci dure e disidratate
  • modula e dilata i tempi e le percentuali di assorbimento dei nutrienti assunti con la dieta, inclusi i carboidrati ed i lipidi; assicurando un più lento assorbimento degli zuccheri, lo psillio contribuisce ad evitare eccessivi picchi glicemici post-prandiali, aspetto particolarmente utile tra i diabetici. Inoltre, per la capacità di legare i sali biliari ed aumentare la velocità di transito intestinale, lo psillio può contribuire a ridurre i livelli di colesterolo plasmatico

Il mannitolo è uno zucchero, un monosaccaride a sei atomi di carbonio appartenenti alla categorie dei polioli. In natura, le concentrazioni più significative di mannitolo si rilevano nella manna del frassino (30-60%), noto rimedio popolare nei confronti della stitichezza. In effetti, risultando scarsamente assorbibile, a livello intestinale il mannitolo richiama acqua nel lume per effetto osmotico, dando alle feci una consistenza semisolida o francamente liquida.

L'associazione di mannitolo e psillio nasconde un'importante sinergia tra i due principi attivi, che permette da un lato di esaltarne l'azione lassativa e dall'altro di contenerne gli effetti collaterali. Abbiamo visto che le fibre solubili dello psillio necessitano di adeguate concentrazioni di acqua per aumentare di volume e sviluppare l'effetto lassativo (senza acqua lo psillio peggiora la costipazione). Ecco allora che interviene il mannitolo con la sua capacità di richiamare acqua nel lume intestinale. Troppa acqua nell'intestino, però, renderebbe le feci troppo liquide, quindi diarroiche scatenando dolori e crampi addominali. Ecco allora che interviene lo psillio con la sua capacità di assorbire l'acqua in eccesso e garantire - nel complesso - un'azione lassativa mite ed equilibrata.

Informazioni nutrizionali   Per 100 grammi Per una busta (12,5 g)
Valore Energetico Kcal 296 37
  Kj 1258 157
Proteine g 0 0
Carboidrati g 74 9,3
Grassi g 0 0
Fibre mg 24 3
Mannitolo g 72,8 9,1
Mannitolo g 24 3
Mannitolo, Psillio cuticola 95% (Plantago ovata F.) semi, acido citrico, aroma su maltodestrine di mais, dolcificante: sucralosio ; antiagglomerante: bissodo di silice.
Si consiglia di assumere una o due bustine al giorno. Versare la polvere in acqua naturale o altri liquidi e mescolare per il tempo necessario a disperdere il prodotto. Assumere l'integratore lassativo preferibilmente a stomaco vuoto un'ora prima dei pasti. Per ottenere l'effetto lassativo ricercato sono necessarie 6/24 ore.
Il prodotto può limitare l'assorbimento di farmaci assunti contemporaneamente. Si consiglia di separare le due assunzioni di almeno quattro ore. Consultare il medico.
Non eccedere la dose di integratore lassativo consigliata. Non assumere per più di due settimane consecutive. In gravidanza e durante l'allattamento è necessario il parere del medico. Il prodotto è controindicato al di sotto dei 12 anni. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori non vanno considerati come sostituti di una dieta variata e di un sano stile di vita.
Accedi alla pagina certificazioni per visualizzare le informazioni relative alle materie prime utilizzate nei nostri integratori

Fai una domanda su Psillio e Mannitolo - Il Lassativo Equilibrato

I nostri esperti rispondo alle tue domande su Psillio e Mannitolo - Il Lassativo Equilibrato. Per domande su ordini, spedizioni, pagamenti ecc. clicca qui.

Domanda inviata. Quando la tua domanda verrà approvata riceverai una notifica via email.