LABORATORI BIOLINE - INTEGRATORI PER LO SPORT E LA VITA ATTIVA

Accelerare il metabolismo - Integratore Termogenico Energizzante

Azienda: BIOLINE
Prodotto Codice: 120BIOLINE
Disponibilità: Disponibile
Accelerare il metabolismo - Integratore Termogenico Energizzante
Le immagini dei prodotti sono puramente a scopo illustrativo
€ 17,00 IVA inc. Prezzo Bioline
Formati disponibili

90 compresse - 17,00 €
Quantità:
  Aggiungi al carrello


Con 1 grammo di Taurina, 800 mg di Carnitina tartrato, 184 mg di caffeina totale, Guaranà, Maca andina ed un esclusivo mix di amminoacidi e vitamine (dati riferiti alla dose di assunzione consigliata), Red Fuel è un integratore alimentare tonico - energizzante - brucia grassi, appositamente studiato per innalzare il metabolismo ed i livelli di attenzione ed energia. L'attività lipolitica (brucia grassi) ed anoressizzante (riduzione dell'appetito) della caffeina e delle altre sostanze ad azione adrenergica (fenilalanina e tirosina) è coadiuvata dalla carnitina, che facilita l'ossidazione degli acidi grassi a lunga catena, e da vitamine ed altri nutrienti indispensabili per il metabolismo energetico degli stessi.
Utile in caso di stanchezza, sonnolenza, deficit di attenzione, calo del metabolismo (anche in seguito a regimi alimentari ipocalorici prolungati), iperfagia (aumento incontrollato dell'appetito), stati depressivi minori e - in associazione ad una dieta varia ed equilibrata e ad una regolare attività fisica - come coadiuvante nella perdita di peso in caso di sovrappeso. Il prodotto contiene alte dosi di caffeina ed altre sostanze nervine che lo rendono controindicato in caso di cardiopatie, stati di insonnia, sindromi da iperattività, palpitazioni ed ipertensione.

+ Prodotti originali Materie prime certificate. Produzione 100% Made in Italy
+ Spedizione veloce e sicura entro 24/48 ore con corriere espresso SDA o GLS, a soli 5€
+ Sconti e promozioni Spedizione gratis ordini > 80€
Sconto 2% per ordini > 150€
Sconto 4% per ordini > 200€


RED FUEL TAB - Termogenico, Tonico, Energizzante

Ruolo Biologico

L’integratore alimentare RED FUEL TAB con la sua particolare composizione chimica si affaccia sul vasto mercato della dietetica sportiva principalmente come tonico, nonostante presenti elementi dallo spiccato potere termogenico.
I differenti principi attivi, caratterizzati da azioni biologiche complementari, consentono di sostenere l’effetto energizzante dell’integratore, provvedendo contemporaneamente a fornire una naturale protezione dallo stresso ossidativo, particolarmente preziosa soprattutto per atleti sottoposti a carichi di allenamento intensi.
Per comprendere a pieno le potenzialità di questo integratore sarebbe utile analizzare le principali funzioni dei singoli ingredienti valutandone l’efficacia biologica attraverso la rilettura della letteratura scientifica.

Taurina : chimicamente definita acido 2-aminoetanosulfonico, è un aminoacido concentrato prevalentemente al livello del muscolo scheletrico, del cuore, del cervello e della retina, presente in natura nei prodotti di origine animale e sintetizzato in minime quantità dal fegato a partire dalla cisteina.
Nonostante le numerosissime evidenze sperimentali in grado di dimostrare i differenti effetti biologici di questo aminoacido, ancora la taurina non trova indicazioni cliniche ben precise.
Dalla rilettura della letteratura appare evidente il suo ruolo antiossidante ed antinfiammatorio potenziato dalla concomitante assunzione di vitamina A, C ed E dimostratosi efficace nel ridurre il danno endoteliale in pazienti diabetici e nel prevenire il danno muscolare in atleti sottoposti ad allenamento intenso.
Alle suddette capacità si aggiungono le tipiche caratteristiche biologiche che fanno della taurina una molecola osmoticamente attiva necessaria al mantenimento della corretta osmolarità cellulare, un precursore fondamentale dei Sali biliari utili alla rimozione di differenti tossici dall’organismo ed un regolatore importante della funzione neuronale ed immunitaria.
Alla luce delle più recenti evidenze quindi, la supplementazione con taurina trova impiego soprattutto per le sue spiccate proprietà antiossidanti, molecolarmente ancora non chiarite.


Carnitina tartrato : sale della carnitina immesso in commercio per la miglior permeabilità intestinale dimostrata in differenti modelli sperimentali rispetto quella della più comune carnitina.
Questo acido carbossilico, normalmente sintetizzato al livello epatico e puntualmente distribuito tra i muscoli scheletrici e quello cardiaco, è in grado di trasportare gli acidi grassi a media e lunga catena, attraverso le membrane mitocondriali, direttamente nel mitocondrio dove, sottoposti al processo di beta ossidazione, forniscono elementi importanti per i cicli ergogenici della cellula.
I presupposti teorici dell’utilità dell’integrazione con carnitina sono sottolineati da alcuni studi che dimostrano una profonda deplezione di questa molecola nel muscolo scheletrico sottoposto ad esercizio aerobico, che si accompagna inevitabilmente ad un calo della performance per la riduzione delle capacità ossidative della cellula.
Tuttavia, nonostante le interessantissime applicazioni in ambito sportivo, l’integrazione con carnitina paga un dazio molto pesante, dovuto alla difficoltà di raggiungere integra il muscolo scheletrico ricostituendo così le scorte muscolari, che purtroppo riducono significativamente le reali potenzialità ergogeniche di questa molecola.
Recenti studi, orientati più sull’aspetto nutraceutico di questo acido carbossilico, hanno tuttavia dimostrato come l’integrazione con carnitina possa ridurre il danno ossidativo indotto dalle specie reattive dell’ossigeno, sostenendo l’integrità cellulare sia di elementi muscolari che nervosi.


L-Tirosina : aminoacido polare non essenziale, in quanto sintetizzato dall’organismo in piccole quantità a partire dalla fenilalanina, fondamentale in quanto precursore di ormoni e neurotrasmettitori chiavi quali gli ormoni tiroidei e le catecolammine.
Differenti studi hanno dimostrato come una carenza di tirosina, generalmente sostenuta da deficit di fenilalanina, possa ridurre le concentrazioni plasmatiche di ormoni tiroidei, dopamina, noradrenalina e adrenalina, compromettendo le capacità metaboliche dell’organismo e lo stato di vigilanza del paziente.
La corretta integrazione con tirosina, tale da evitare anche eccessi responsabili di ipertensione, potrebbe garantire le corrette attività biosintetiche umorali, sostenendo l’attività metabolica dei tessuti e elevando la soglia di attenzione.
Recenti studi hanno inoltre correlato l’integrazione con tirosina, in quanto precursore della dopamina e noradrenalina, ad un importante effetto anoressizzante, probabilmente dovuto all’aumentata sintesi di colecistochinina.


Maca: pianta tuberosa di origine peruviana nota alle antiche popolazione centramericane e ai successivi colonizzatori spagnoli per le sue proprietà toniche e rinvigorenti.
Solamente la moderna medicina ha consentito di caratterizzare i principi attivi responsabili di tali attività, dimostrando la presenza in questa pianta di elevate concentrazioni di vitamine del gruppo B, vitamina C, oligoelementi, proteine ad alto valore biologico e soprattutto elementi fitoterapici quali steroli, alcaloidi, terpeni, glicosidi bioattivi e macaridine.
Proprio queste ultime sembrano responsabili delle capacità antiossidanti ed energizzanti di questa pianta, dimostratasi efficace nel migliorare la performance sportiva, nel proteggere il tessuto osseo dalla demineralizzazione, nel ridurre il danno ossidativo neuronale e nel sostenere le proprietà riproduttive.


Beta-carotene : pigmento presente in numerosi alimenti di origine vegetale, soprattutto in quelli di colore giallo-arancio ma anche in alcune verdure di colore verde intenso, è un precursore diretto della vitamina A, dimostratosi efficace prevalentemente per le sue proprietà antiossidanti.
L’azione protettiva nei confronti delle mucose, della retina, del tessuto osseo e generalmente di tutti i tipi cellulari sottoposti all’azione lesiva delle specie reattive dell’ossigeno, seppur recenti studi evidenziano una possibile associazione tra somministrazione di beta carotene e rischio di tumore al polmone in pazienti fumatori.
Il beta carotene si è dimostrato efficace nel coadiuvare l’azione di altri antiossidanti migliorando lo stato di salute di pazienti diabetici, iperlipidemici, asmatici e affetti da patologie osteoarticolari.
Interessanti sono i risultati di alcuni studi che dimostrano come la corretta assunzione di beta carotene possa aumentare la forza massimale in pazienti anziani, migliorandone sensibilmente la performance.


Guaranà: pianta sempreverde di origine centramericana, nota agli antichi indios per le vigorose proprietà toniche ed energizzanti, particolarmente preziose per le lunghe sessioni di caccia.
Oggi si è potuto ricondurre tali proprietà alla presenza di differenti principi attivi tra i quali una sostanza analoga della caffeina nota come guaranina, in grado di incrementare il rilascio di catecolammine espletando così una funzione simpaticomimetica.
Aumento del metabolismo basale, incremento della pressione arteriosa del frequenza e tensione cardiaca, aumento della frequenza respiratoria ed incremento della soglia di attenzione, rappresentano le principali conseguenze biologiche dell’attività di questa sostanza, il cui abuso tuttavia può determinare facilmente ipertensione, tachicardia, ansia, nausea e cefalea.


Caffeina : sostanza appartenente al genere delle metilxantine, introdotta nella dieta attraverso il consumo di caffè, in grado di fornire per una tazzina dagli 80 ai 110 mg di caffeina.
L’azione biologica della caffeina è strettamente correlata alla sua attività simpatico mimetica che consente di aumentare il rilascio di catecolammine determinando :

  • Incremento della frequenza cardiaca:
  • Vasodilatazione e aumento del flusso ematico al livello muscolare;
  • Bronco dilatazione e aumento della frequenza respiratoria;
  • Aumento della soglia di attenzione e dello stato di vigilanza;
  • Controllo del dolore, legato all’interferenza con i nocicettori

Notevoli sono i risultati legati all’uso della caffeina in ambito sportivo, chiaramente legati agli effetti cardiovascolari e metabolici di questa sostanza.
L’abuso di caffeina potrebbe compromettere lo stato di salute del paziente determinando la comparsa di ansia, tachicardia, insonnia, eccitazione, tremore, emicrania e complicanze cardiovascolari.


Zinco : oligoelementi presente in numerosissimi complessi enzimatici, consente nonostante le sue piccole quantità, di controllare differenti aspetti dell’equilibrio ormonale e biologico.
Più precisamente lo zinco si è dimostrato efficace nel controllare il signalling insulinico ottimizzando il metabolismo glucidico e la produzione di energia derivata, nel regolare l’espressione genica e la sintesi di acidi nucleici necessaria al rinnovamento fisiologico dei tessuti, nel favorire la cicatrizzazione dei tessuti lesi, nel migliorare la qualità della pelle e degli annessi cutanei.
Fortunatamente rare sono le carenze di questo minerale vista la sua naturale presenza in cibi di originale animale.


Vitamina C : chimicamente definita acido L ascorbico, è introdotta generalmente tramite frutta e verdura, è un elemento prezioso per il corretto funzionamento dell’organismo umano.
Oltre all’azione antiossidante, particolarmente cara agli sportivi per la capacità di ridurre il danno muscolare associato all’allenamento intenso determinato dalle specie reattive dell’ossigeno, la vitamina C garantisce un corretto assorbimento del ferro inorganico intestinale, salvaguardando così il contenuto ematico di questo elemento, particolarmente prezioso per la crescita e lo sviluppo dei tessuti.
Fondamentale è anche il ruolo di questo elemento nella sintesi del collagene, principale proteina della matrice extracellulare, presente in tutti i tessuti connettivali, utile a strutturare il tessuto proteggendolo da lesioni e condizioni degenerative.
La vitamina C rientra inoltre nella sintesi di numerose molecole dotate di attività metabolica come la carnitina, coadiuvando quindi l’azione ergogenica proposta per questo integratore.


Vitamine del gruppo B : le vitamine del gruppo B sono un gruppo di vitamine essenziali per il funzionamento biochimico e metabolico dell’organismo.
La loro importanza è da ricondurre essenzialmente all’azione metabolica particolarmente utile nel garantire il corretto metabolismo dei principali macronutrienti e nell’ottimizzare la resa energetica derivante dal catabolismo delle varie macromolecole, alla quale si aggiunge l’attività biosintetica utile alla crescita delle cellule in attiva replicazione come gli eritrociti, le cellule del sistema immunitario,  le cellule della mucosa gastro-intestinale e della cute.
Numerose sono le indicazioni cliniche riservate all’integrazione di vitamine del gruppo B, la più importante delle quali è rappresentata dall’azione preventiva nei confronti di carenze tali da compromettere le normali caratteristiche metaboliche dell’organismo.


Note : vista la presenza di molecole ad attività simpaticomimetica si raccomanda di non superare il dosaggio indicato in etichetta.
Il prodotto è controindicato in bambini con età inferiore ai 12 anni e in pazienti affetti da patologie cardiovascolari.

Articolo a cura del Dr. Davide Racaniello

Esistono evidenze scientifiche secondo le quali i principi attivi di Red Fuel - Integratore termogenico - energizzante - brucia grassi - possono contribuire a sostenere e ad accelerare il metabolismo corporeo, ad elevare la soglia di attenzione, e a migliorare la capacità di adattamento a stress psicofisici intensi ed improvvisi, sostenendo l'umore e contrastando sonnolenza, debolezza, deficit di attenzione e scarso desiderio sessuale. Vediamo ora nel dettaglio le proprietà dei vari ingredienti che contribuiscono a conferire le suddette proprietà a questo integratore termogenico - energizzante.

  • Caffeina: probabilmente la più nota sostanza stimolante il metabolismo corporeo, grazie alla capacità di stimolare la produzione di catecolamine (adrenalina e noradrenalina). Oltre ad accelerare il metabolismo, contribuisce a ridurre la percezione del dolore e della fatica, e stimola l'attività cardiorespiratoria. Non a caso a dosi elevate (> 600/800 mg/die) è considerata una sostanza dopante.
  • Guaranà: è una delle fonti più note di caffeina naturale, oltre alla quale presenta alcaloidi sinergici che ne potenziano e ne modulano l'azione.
  • Tirosina e fenilalanina: amminoacidi importanti - tra l'altro - per la sintesi di adrenalina, noradrenalina e dopamina. Coadiuvano quindi l'azione della caffeina, partecipando anche alla sintesi degli ormoni tiroidei (i più importanti "brucia grassi - attivatori dell'organismo" prodotti dall'organismo).
  • Carnitina: amminoacido utilizzato dall'organismo per convertire il grasso in energia. In particolare, funge da trasportatore degli acidi grassi a lunga catena all'interno dei mitocondri (le centrali energetiche della cellula)
  • Niacina, Vitamina B1, Acido pantotenico e Vitamina B6: coinvolte nel metabolismo dei vari nutrienti (la tiamina, l'acido pantotenico e la niacina partecipano - tra l'altro - come coenzima nel ciclo di Krebs, mentre la vitamina B6 è indispensabile nel metabolismo degli amminoacidi e tra l'altro interviene nella sintesi di noradrenalina e dopamina)
  • Vitamina C: nota per le sue proprietà antiossidanti, utili per contrastare l'eccesso di radicali liberi causato dall'aumento del metabolismo corporeo e dal conseguente incremento delle reazioni ossidative; tra l'altro interviene anch'essa nella sintesi di noradrenalina e dopamina
  • Estratti di Maca andina: nota anche come viagra naturale o ginseng delle Ande, la maca è nota per le sue proprietà afrodisiache ed adattogene, toniche e ricostituenti per sportivi e convalescenti
  • Glucuronolattone: importante per la detosificazione epatica di sostanze esogene (introdotte dall'esterno, ad esempio tramite dieta, farmaci ed integratori) ed endogene (prodotte dal metabolismo)
Ingrediente Per 4 compresse RDA
Taurina   1000 mg -
Carnitina tartrato   800 mg -
Fenilalanina   448 mg -
Tirosina   240 mg -
Maca   180 mg -
Caffeina   168 mg -
Guaranà 10%   160 mg -
di cui caffeina     16 mg -
Vitamina C   120 mg 150%
Niacina   32 mg 200%
Zinco   9,95 mg 100%
Acido pantotenico   12 mg 200%
Betacarotene 10%   3,2 mg 400%
Vitamina B6   2,8 mg 200%
Vitamina B1   2,2 mg 200%
Acido folico   400 µg 200%
Vitamina B12   5µg 200%
RDA = razione giornaliera consigliata

L-Taurina, L-Carnitina tartrato, L-Fenilalanina, L-Tirosina, Maca (Lepidium meyenii) radice e.s. titolato in glucosinolati 0.6%; Caffeina, Guaranà 10% (Paullinia cupana Kunth.), semi e.s. titolato in caffeina 10%; Vitamina C, Zinco gluconato, Mix vitaminico: Niacina, Acido pantotenico, Beta carotene, Vitamina B12 1%, Vitamina B6, Vitamina B1, Acido folico; Antiaggreganti: Cellulosa microcristallina, Idrossipropilcellulosa, Mono e digliceridi degli acidi grassi, Biossido di silice, Magnesio stearato.

Assumere fino a quattro compresse al giorno di Red Fuel - Integratore termogenico - energizzante - brucia grassi - con acqua. In caso di utilizzo a scopo ergogenico (per aumentare la prestazione sportiva), assumere 30-60 minuti prima dell'impegno sportivo. In caso di sport di lunga durata, il prodotto può essere assunto anche nel corso della prestazione circa 60-90 minuti prima del momento di massimo sforzo (ad esempio 60-90 minuti prima del traguardo)
Non assumere in gravidanza, durante l'allattamento e al di sotto dei 12 anni. Non eccedere le dosi consigliate. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni. In presenza di cardiovasculopatie e/o ipertensione, prima di assumere il prodotto consultare il medico. Contiene un elevato tenore di caffeina.
Accedi alla pagina certificazioni per visualizzare le informazioni relative alle materie prime utilizzate nei nostri integratori

Fai una domanda su Accelerare il metabolismo - Integratore Termogenico Energizzante

I nostri esperti rispondo alle tue domande su Accelerare il metabolismo - Integratore Termogenico Energizzante. Per domande su ordini, spedizioni, pagamenti ecc. clicca qui.

Domanda inviata. Quando la tua domanda verrà approvata riceverai una notifica via email.

Indice Risposte

Risposte alle voste domande su Accelerare il metabolismo - Integratore Termogenico Energizzante

Termogenici e Creatina

19/04/2013 18:13

Salve, si può assumere le compresse contemporaneamente all'assunzione di creatina? Grazie

Buongiorno, da alcuni studi vi sono evidenze secondo cui l'assunzione CONTEMPORANEA di caffeina e creatina, possa limitare l'effetto ergogenico di quest'ultima. Pertanto, in genere si consiglia di distanziare l'assunzione dei due prodotti di almeno tre ore. Cordiali saluti

Termogenico, Statine e Reflusso gastroesofageo

27/03/2014 16:11

Sto assumendo CRESTOr 10, rosuvastatina. vorrei sapere se questo prodotto può interferire sul farmaco, o viceversa. Vorrei anche sapere se è indicato per chi soffre di reflusso gastrico, data la presenza di caffeina. Grazie RN

Buongiorno, per quanto riguarda le interazioni con il medicinale da Lei segnalato, secondo le nostre conoscenze non esistono interazioni significative. Le consigliamo comunque di rivolgersi al suo medico per una risposta più attendibile e personalizzata. Per quanto riguarda la caffeina, questa insieme al caffè viene tradizionalmente allontanata dal regime dietetico di persone affette da malattia da reflusso gastroesofageo, per cui anche questo prodotto non sarebbe idoneo a chi soffre di questi disturbi, specie se non trattato con inibitori della pompa protonica o altri "antiacidi". Ad ogni modo, le sperimentali a riguardo sono poche e dagli esiti discordanti. Potremmo quindi ipotizzare che molto dipenda dalle tollerabilità individuale alla bevanda. Cordiali saluti

Quando assumere Red Fuel

04/07/2014 13:39

Salve ho appena acquistato red fuel (90 compresse) dice di assumerne 4 compresse al giorno ma quando? dilazionate lungo la giornata o tutte insieme? Grazie!

Buongiorno, è consigliabile l'assunzione di due compresse al mattino a colazione e di due compresse nel primo pomeriggio. L'assunzione troppo ravvicinata al momento del riposo notturno potrebbe dare problemi di insonnia ad individui predisposti. Cordiali saluti