LABORATORI BIOLINE - INTEGRATORI PER LO SPORT E LA VITA ATTIVA

Drenante

Azienda: BIOLINE
Prodotto Codice: 33BIOLINE
Disponibilità: Disponibile
Drenante
Le immagini dei prodotti sono puramente a scopo illustrativo
€ 10,50 IVA inc. Prezzo Bioline
€ 7,50 cad. se acquisti piu' di un pezzo
Formati disponibili

Barattolo 60 compresse - 10,50 €
Quantità:
  Aggiungi al carrello


Drenax è un integratore alimentare drenante contenente estratti vegetali titolati che svolgono una fisiologica funzione di supporto all'azione drenante dell'organismo; con minerali. Drenax è indicato nel trattamento di inestetismi associati alla presenza di ritenzione idrica (caviglie e gambe gonfie o pesanti, cellulite ecc.).
+ Prodotti originali Materie prime certificate. Produzione 100% Made in Italy
+ Spedizione veloce e sicura entro 24/48 ore con corriere espresso SDA o GLS, a soli 5€
+ Sconti e promozioni Spedizione gratis ordini > 80€
Sconto 2% per ordini > 150€
Sconto 4% per ordini > 200€


Integratore Drenante

La ritenzione idrica

La ritenzione idrica è una condizione molto diffusa nella popolazione occidentale ed in particolar modo tra le donne, dato il particolare equilibrio ormonale che sottende le loro capacità riproduttive,  caratterizzata dall’accumulo di liquidi interstiziali, concentrati prevalentemente in sede addominale e trocanterica, ma che spesso, in seguito a disturbi vascolari, possono raggiungere le estremità articolari definendo una sintomatologia particolarmente dolorosa.
Tralasciando condizioni patologiche particolarmente gravi, quali insufficienze cardiocircolatorie ed epatiche, una delle principali condizioni imputata è rappresentata dal cattivo stile di vita, soprattutto alimentare.
Diete troppo ricche in sodio e carboidrati semplici possono infatti facilitare l’accumulo di liquidi tra i tessuti contribuendo alla comparsa di un gonfiore localizzato accompagnato da dolore al tatto e comunemente definito edema.
Se nella maggior parte dei casi l’edema rappresenta soprattutto un problema estetico, in alcuni casi ed in particolare quando  concentrato al livello addominale o articolare, può determinare un fenomeno di compressione sui tessuti e sulle strutture nervose sottostanti tale da comportare l’insorgenza di una sintomatologia dolorosa.
Soprattutto da questi problemi nasce la necessità di porre dei rimedi, considerando come prima mossa utile una diagnosi medica atta ad escludere particolari patologie per le quali sarebbe richiesta una terapia farmacologica mirata, necessaria a ridurre la causa scatenante dell’accumulo di liquidi tessutali.
In assenza di condizioni patologiche accertate, e soprattutto quando l’edema rappresenta un problema più estetico che funzionale, il primo rimedio da porre sarebbe quello dietetico, ripristinando il corretto equilibrio salinico, accompagnato da un attività fisica periodica, utile a migliorare la capacità contrattili degli arti inferiori e quindi il ricircolo venoso.
I suddetti rimedi di primo livello, in grado di garantire successi nel medio termine ma duraturi, potrebbero essere sostenuti dall’utilizzo di prodotti naturali in grado di drenare i liquidi tessutali facilitandone l’eliminazione renale o la ridistribuzione corporea.

Efficacia dei prodotti naturali contro la ritenzione idrica

E’ utile ricordare che prima di intraprendere l’assunzione di drenanti naturali, sarebbe opportuno sottoporsi ad una visita medica che escludi l’eventuale presenza di patologie organiche più gravi.
Solo allora si potrebbe considerare l’assunzione di prodotti erboristici come coadiuvanti di un corretto stile di vita e di un alimentazione equilibrata.
Tra gli elementi presenti in questo drenante naturale ritroviamo :

  • Pilosella : scientificamente denominata Hieracium pilosella è un pianta perenne caratterizzata da un vistoso fiore giallastro, diffusa nei territori asiatici ed europei e utilizzata in ambito fitoterapico per le numerose proprietà biologiche attribuite ad alcuni dei suoi principi attivi come ad esempio l’umbelliferone.

Nonostante le proprietà antibiotiche di questa pianta,  siano al momento le uniche documentate da una modesta letteratura scientifica e dimostratesi utili in corso di patologie batteriche gravi come la Brucellosi, l’utilizzo più diffuso che si fa della Pilosella è legato all’attività drenante utile al trattamento di alcuni disturbi dell’equilibrio idro-elettrolitico responsabili di edemi diffusi o localizzati, ed attribuita alla presenza di flavonoidi come la luteolina.

  • Verga d’oro : pianta diffusa in Europa, Asia e nel territorio Nord Africano il cui nome scientifico è Solidago virgaurea, è utilizzata da più di 700 anni nel trattamento delle affezioni flogistiche e micotiche dell’apparato urinario.

La componente terapeutica della pianta sembra esser rappresentata dalle sommità fiorite essiccate, fonti di monoterpeni, sesquiterpeni, saponine triterpeniche, flavonoidi, tannini e glucosidi.
La capacità di inibire la cascata dell’acido arachidonico, di modulare l’attività ossidante delle specie reattive dell’ossigeno, di inibire la crescita batterica e micotica e la presenza di altri meccanismi biologici non ancora caratterizzati hanno consentito alla Verga d’oro di rientrare nella costituzione di numerosi farmaci commercializzati nel territorio tedesco per il trattamento di patologie renali ed urinarie, e non presenti invece in Italia.
Lo scetticismo presente nel nostro paese sembra derivare in parte dall’assenza di studi statisticamente significativi in grado di provare la reale efficacia terapeutica e in parte dalla mancata caratterizzazione di un profilo di sicurezza a lungo termine.
L’azione drenante invece sembra derivare dalla presenza di principi attivi in grado di inibire la contrazione della parete vescicale ed ureterica, bloccando la contrazione mediata dall’attivazione dei recettori muscarinici.

  • Magnesio  e potassio: importantissimi oligolementi cruciali dal punto di vista metabolico e necessari a garantire il corretto flusso energetico soprattutto relativo a quello glucidico.

Coinvolti in numerosi aspetti della funzionalità organica contribuiscono al mantenimento del corretto stato nutrizionale ed ormonale, del sistema immunitario e delle capacità contrattili muscolari e cardiovascolari.
La loro integrazione in corso di terapie diuretiche o drenanti è di fondamentale importanza per ripristinare le corrette concentrazioni compromesse dall’aumentata escrezione urinaria indotta dai principi attivi utilizzati.

Integratore drenante: modalità di utilizzo

Prima di definire un dosaggio utile sarebbe necessario leggere le caratteristiche di formulazione del prodotto e consultare l’erborista o il proprio medico.
In accordo con questi e tenendo conto delle concentrazioni dei principi attivi contenuti nell’integratore, si potrebbe formulare un dosaggio utile al trattamento dei disturbi lamentati  dal paziente.
Nel caso dell’integratore in questione, l’assunzione di due compresse al giorno, lontano dai pasti, potrebbe esser sufficiente a creare l’effetto drenante desiderato reintegrando solo parte delle quantità di oligolementi persi.

Effetti Collaterali

L’assunzione di integratori drenanti dovrebbe esser preceduta da un attenta visita medica utile a valutare la salute generale del paziente ed in particolare quella renale.
Studi dimostrano come alcuni principi attivi contenuti in prodotti erboristici possano variare il profilo di assorbimento di farmaci alterandone le proprietà terapeutiche.
A tal proposito sarebbe utile consultare il proprio medico e l’erborista onde evitare spiacevoli inconvenienti.


Articolo a cura del Dr. Davide Racaniello

Studi - Bibliografia

[Antibiotic principles of the mouse bloodwort Hieracium pilosella].
DUQUENOIS P, GREIB E.
Ann Pharm Fr. 1956 Nov;14(11):685-90.

[Control of the active antibrucellosis principles in Hieracium pilosella L., before and after stabilization].
HAAG-BERRURIER M, DUQUENOIS P.
Pharm Acta Helv. 1960 Jan-Feb;35:24-6

[Extraction and physicochemical characterization of the luteolin in the flowers of the hawkweed Hieracium pilosella L].
HAAG-BERRURIER M, DUQUENOIS P.
C R Hebd Seances Acad Sci. 1962 May 7;254:3419-21

Pharmacological and clinical effectiveness of a fixed phytogenic combination trembling poplar (Populus tremula), true goldenrod (Solidago virgaurea) and ash (Fraxinus excelsior) in mild to moderate rheumatic complaints].
Klein-Galczinsky C.
Wien Med Wochenschr. 1999;149(8-10):248-53.

The main saponins from the aerial parts and the roots of Solidagovirgaurea subsp. virgaurea.
Bader G, Wray V, Hiller K.
Planta Med. 1995 Apr;61(2):158-61.

Antioxidative properties of alcoholic extracts from Fraxinus excelsior, Populus tremula and Solidago virgaurea.
Meyer B, Schneider W, Elstner EF.
Arzneimittelforschung. 1995 Feb;45(2):174-6.

Antimicrobial activity of Solidago virgaurea L. from in vitro cultures.
Thiem B, Goślińska O.
Fitoterapia. 2002 Oct;73(6):514-6.

Esistono evidenze scientifiche secondo le quali i principi attivi contenuti in questo integratore possono risultare utili per:

  • stimolare la diuresi (processo di produzione di urina nei reni), aumentando la rimozione e l'eliminazione dei liquidi ristagnanti nei tessuti e rivelandosi quindi particolarmente utili in presenza di ritenzione idrica (problema molto diffuso tra le donne, frutto di un'alterato equilibrio del sistema venoso e linfatico con rallentamento del flusso sanguigno ed aumentata permeabilità capillare);
  • produrre una transitoria e fittizia perdita di peso, legata all'aumentata eliminazione dei liquidi corporei; tale effetto è particolarmente ricercato negli sport come il pugilato in cui il peso è fondamentale per rientrare in una determinata categoria. La riduzione del peso corporeo attraverso l'uso smodato di diuretici rappresenta comunque una pratica inconsulta e molto pericolosa.
Analisi media Per 2 compresse RDA
Pilosella e.s. tit, 1% 500 mg -
Verga d'oro e.s. E/D 1:4 500 mg -
Potassio 137 mg 13,7%
Magnesio 60 mg 20,1%

RDA=Dose giornagliera raccomandata

Pilosella (Hieracium pilosella), pianta intera e.s titolato in Vitexina 1%: Verga d'oro (Solidago Virgaurea) sommità fiorite e.s E/D:1/4; Stabilizzanti: Cellulosa Microcristallina, Idrossipropilcellulosa, Calcio carbonato; Antiagglomeranti: Mono e digliceridi degli acidi grassi, Biossido di silice, Magnesio stearato
Assumere 2 compresse al giorno con acqua
Non assumere in gravidanza, durante l'allattamento e al di sotto dei 12 anni. Non eccedere le dosi consigliate. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni.
Accedi alla pagina certificazioni per visualizzare le informazioni relative alle materie prime utilizzate nei nostri integratori

Fai una domanda su Drenante

I nostri esperti rispondo alle tue domande su Drenante. Per domande su ordini, spedizioni, pagamenti ecc. clicca qui.

Domanda inviata. Quando la tua domanda verrà approvata riceverai una notifica via email.