LABORATORI BIOLINE - INTEGRATORI PER LO SPORT E LA VITA ATTIVA

Integratore Cistite - Mannosio, Mirtillo Rosso, Uva Ursina

Integratore Cistite - Mannosio, Mirtillo Rosso, Uva Ursina
Le immagini dei prodotti sono puramente a scopo illustrativo
Prodotto attualmente non disponibile. Vuoi essere avvertito quando torna disponibile questo prodotto? Clicca qui.


CistiLess è un integratore alimentare a base di D-Mannosio, Mirtillo Rosso e Uva ursina, indicato nelle carenze o aumento del fabbisogno di tali elementi, utili per la funzionalità delle vie urinarie e il drennagio dei liquidi corporei.

I vantaggi di ordinare Integratore Cistite - Mannosio, Mirtillo Rosso, Uva Ursina su produzioneintegratori.it

+ Prodotti originali Materie prime certificate. Produzione 100% Made in Italy
+ Spedizione veloce e sicura entro 48-72 ore con corriere espresso SDA o GLS, a soli 5€
+ Sconti e promozioni Spedizione gratis ordini > 80€
Sconto 2% per ordini > 150€
Sconto 4% per ordini > 200€


CistiLess è un integratore alimentare a base di D-Mannosio , Mirtillo rosso ed Uva Ursina indicato in caso di aumentato fabbisogno di questi elementi.

COME SI PRESENTA

CistiLess  si presenta in:
Confezioni da 30 compresse

INFORMAZIONI GENERALI

E’ noto e ben documentato il prezioso potere di alcune piante nella prevenzione e nel trattamento delle infezioni delle vie urinarie.
Questo integratore abbina il potere fitoterapico del Mirtillo Rosso e dell’Uva Ursina, potenziandolo con quello del Mannosio.

IL MIRTILLO ROSSO

Il Mirtillo rosso, scientificamente noto come Vaccinium vitis-idaea, è un frutto particolarmente ricco di principi attivi dotati di attività fitoterapica.
Più precisamente nei frutti, ma anche nelle foglie, di questa pianta è possibile riscontrare la presenza di:

  • Glucosidi come ad esempio l’arbutina;
  • L’iperina;
  • Flavonoidi;
  • Tannini;
  • Acidi organici;
  • Acido chinico;
  • Oligoelementi come il manganese, il rame e lo zinco.

Lo studio analitico dei singoli principi attivi ha nel tempo giustificato l’impiego tradizionale,  classicamente utilizzato come antisettico, che si faceva di questa pianta.
All’insieme dei fitocomplessi sono state difatti attribuite:

  • Attività antisettiche;
  • Attività antidiarroiche;
  • Attività antivirali;
  • Attività antidiabetiche;
  • Attività vasoprotettive;
  • Attività protettive nei confronti della retina e delle strutture vascolari oculari;
  • Attività astringenti.

In particolare, nonostante l’assenza di trials clinici degni di nota clinica, l’azione antisettica ed antibatterica dei tannini del mirtillo rosso è stata largamente impiegata in ambito urologico, come rimedio naturale efficace nel prevenire e lenire eventuali infezioni del tratto genito-urinario.
In associazione ad altri prodotti si è infatti rivelato molto efficace nel ridurre le capacità di adesione e virulenza di batteri uropatogeni come E.Coli.
Particolarmente interessanti, seppur ancora sperimentali, sarebbero invece ulteriori evidenze che attribuirebbero alle altre componenti del mirtillo rosso un attività antinfiammatoria, utile in corso di infezioni genito urinarie ed un attività ricostituente la flora batterica del tratto genito-urinario.
Per questo motivo si attendono ulteriori aggiornamenti in merito, così come fatto per frutti biologicamente molto vicini come il Cranberry.

L’UVA URSINA

L’Uva Ursina è un altro rimedio fitoterapico da sempre utilizzato per la prevenzione ed il trattamento delle infezioni del tratto urinario.
L’imponente mole di dati a sostegno di questa attività, ha consentito di caratterizzare al meglio l’attività molecolare di questa pianta individuando nei glicosidi fenolici quali l’arbutina e la metilarbutina, i protagonisti principali dell’attività preventiva.
Gli stessi dopo un adeguato metabolismo epatico, verrebbero eliminati con le urine sottoforma di idrochinone, molecola naturalmente dotata di attività antisettica.
Chiarito il meccanismo molecolare, diversi trial clinici ne hanno confermato anche l’efficacia clinica.
Più precisamente si è osservata :
Una riduzione della frequenza delle cistiti in donne con infezioni ricorrenti delle vie urinarie;
Un miglioramento della sintomatologia in donne con infezioni delle vie urinarie;
Un attività preventiva degna di nota nei confronti delle cistiti recidivanti nelle donne anziane e nei soggetti a più alto rischio.
Anche in questo caso, tralasciando la colorazione leggermente più intensa delle urine, ed eventuali reazioni avverse gastroenteriche legate ad una accentuata sensibilità verso la piata, l’uso dell’Uva Ursina si è rivelata generalmente ben tollerata.

IL D-MANNOSIO

Il D-Mannosio è uno zucchero, più precisamente un monosaccaride, balzato agli onori della cronaca, ormai da diversi decenni, non per il classico ruolo energetico, facilmente attribuibile ai carboidrati, ma per le sue interessanti attività biologiche.
Assunto per os infatti, il D-Mannosio verrebbe eliminato attraverso le urine, interagendo con alcune strutture batteriche.
Diversi studi infatti dimostrerebbero la capacità di questo monosaccaride di interagire con i recettori espressi da E.Coli, Klebsiella o Salmonella impedendone il legame all’urotelio e conseguentemente anche la proliferazione.
Il tutto si tradurrebbe dal punto di vista clinico in :
Una riduzione dell’incidenza di infezioni delle vie urinarie;
Un più rapido decorso della sintomatologia;
Un miglioramento istologico dell’urotelio.
L’uso del D-Mannosio risulterebbe sicuro e privo di effetti collaterali agli adeguati dosaggi.
Un sovradosaggio dello stesso zucchero, visto il suo potere osmotico, determinerebbe evidentemente un aumentato rischio di dolori addominali crampiformi, flatulenza e diarrea.

BIBLIOGRAFIA

Analysis and bioactive evaluation of the compounds absorbed into blood after oral administration of the extracts of Vaccinium vitis-idaea in rat.
Wang X, Sun H, Fan Y, Li L, Makino T, Kano Y.
Biol Pharm Bull. 2005 Jun;28(6):1106-8

Complementary and Integrative Therapies for Lower Urinary Tract Diseases. 
Raditic DM.
Vet Clin North Am Small Anim Pract. 2015 Mar 3

Prevention of urinary tract infections with vaccinium products.
Davidson E, Zimmermann BF, Jungfer E, Chrubasik-Hausmann S.
Phytother Res. 2014 Mar;28(3):465-70. 

Urinary excretion of the main anthocyanin in lingonberry (Vaccinium vitis-idaea), cyanidin 3-O-galactoside, and its metabolites.
Lehtonen HM, Rantala M, Suomela JP, Viitanen M, Kallio H.
J Agric Food Chem. 2009 May 27;57(10):4447-51.

Medicinal plants extracts affect virulence factors expression and biofilm formation by the uropathogenic Escherichia coli.
Wojnicz D, Kucharska AZ, Sokół-Łętowska A, Kicia M, Tichaczek-Goska D.
Urol Res. 2012 Dec;40(6):683-97.

Lingonberry (Vaccinium vitis-idaea L.) Exhibits Antidiabetic Activities in a Mouse Model of Diet-Induced Obesity.
Eid HM, Ouchfoun M, Brault A, Vallerand D, Musallam L, Arnason JT, Haddad PS.
Evid Based Complement Alternat Med. 2014;2014:645812

Biofilm formation and virulence of uropathogenic Escherichia coli in urine after consumption of cranberry-lingonberry juice.
Tapiainen T, Jauhiainen H, Jaakola L, Salo J, Sevander J, Ikäheimo I, Pirttilä AM, Hohtola A, Uhari M.
Eur J Clin Microbiol Infect Dis. 2012 May;31(5):655-62. 
Medicinal plant extracts variously modulate susceptibility of Escherichia coli to different antibiotics. 
Samoilova Z, Smirnova G, Muzyka N, Oktyabrsky O.
Microbiol Res. 2014 Apr;169(4):307-13
Risk assessment of free hydroquinone derived from Arctostaphylos Uva-ursi folium herbal preparations. 
de Arriba SG, Naser B, Nolte KU.
Int J Toxicol. 2013 Nov-Dec;32(6):442-5
Comparative study of the leaf volatiles of Arctostaphylos uva-ursi (L.) Spreng. and Vaccinium vitis-idaea L. (Ericaceae). 
Radulović N, Blagojević P, Palić R.
Molecules. 2010 Sep 2;15(9):6168-85
[Prophylaxis of recurrent urinary tract infections]. 
Vahlensieck W, Bauer HW, Piechota HJ, Ludwig M, Wagenlehner F.
Urologe A. 2014 Oct;53(10):1468-75
Mannose-resistant Proteus-like and P. mirabilis fimbriae have specific and additive roles in P. mirabilis urinary tract infections. 
Zunino P, Sosa V, Schlapp G, Allen AG, Preston A, Maskell DJ.
FEMS Immunol Med Microbiol. 2007 Oct;51(1):125-3
Intervening with urinary tract infections using anti-adhesives based on the crystal structure of the FimH-oligomannose-3 complex. 
Wellens A, Garofalo C, Nguyen H, Van Gerven N, Slättegård R, Hernalsteens JP, Wyns L, Oscarson S, De Greve H, Hultgren S, Bouckaert J.
PLoS One. 2008 Apr 30;3(4):e2040
Urinary tract infections in renal transplant recipients: virulence traits of uropathogenic Escherichia coli. 
Merçon M, Regua-Mangia AH, Teixeira LM, Irino K, Tuboi SH, Goncalves RT, Santoro-Lopes G.
Transplant Proc. 2010 Mar;42(2):483-5
An approach to uropathogenic Escherichia coli in urinary tract infections. 
Ranjan KP, Ranjan N, Chakraborty A, Arora DR.
J Lab Physicians. 2010 Jul;2(2):70-
Urinary mannose-binding lectin is a biomarker for predicting the progression of immunoglobulin (Ig)A nephropathy. 
Liu LL, Jiang Y, Wang LN, Liu N.
Clin Exp Immunol. 2012 Aug;169(2):148-55

Le sostanze contenute nel prodotto Cistiless svolgono sinergicamente un’azione utile nel migliorare la sintomatologia causata da prostatiti, cistiti, nefriti e varie altre affezioni dell’apparato urinario e uro-genitale.

L’efficacia di questo prodotto si può apprezzare durante il corso dell’infezione assumendo 2 compresse al giorno. Inoltre, può essere utile, ai fini preventivi, assumere una compressa al giorno per 10 giorni al mese durante le stagioni più calde.

Informazioni nutrizionali   Per due compresse
D-Mannosio mg 800
Mirtillo rosso mg
200
Uva ursina
  di cui Arbutina
mg
mg
200
40

D-Mannosio, Agente di carica: Cellulosa microcristallina; Mirtillo rosso (Vaccinum vitis-idea L.) estratto acquoso foglie 1/4; Uva ursina (Arctostaphylos uva-ursi L) e.s. foglie, titolato in Arbutina 20%; Antiaggreganti: Mono e di gliceridi degli ac. grassi, Biossido di silice, Magnesio stearato.

Si consiglia l'assunzione di due compresse al giorno di Cistiless.

Non eccedere le dosi consigliate ed evitare l'uso prolungato. Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Gli integratori di Mannosio, Crambery e Uva ursina non vanno intesi come sostituti di una dieta variata e di un sano stile di vita.

Fai una domanda su Integratore Cistite - Mannosio, Mirtillo Rosso, Uva Ursina

I nostri esperti rispondo alle tue domande su Integratore Cistite - Mannosio, Mirtillo Rosso, Uva Ursina. Per domande su ordini, spedizioni, pagamenti ecc. clicca qui.

Domanda inviata. Quando la tua domanda verrà approvata riceverai una notifica via email.